La mia opinione sul reato di clandestinità e sulle proposte 5 stelle

10 10 2013

Ho aspettato fino alla precisazione che ero sicuro sarebbe arrivata sul blog di Beppe Grillo ma che non ha fugato i miei dubbi.

Da “talebano” quale mi reputo ,sono parzialmente in disaccordo con quanto scritto sul blog in merito al reato di clandestinità, mi spiego meglio:

Sono d’accordo nel metodo della discussione in quanto sono convinto che sia necessario prima di fare qualsiasi cosa, in Parlamento come in Regione o in comune, discutere prima con i cittadini sui temi “caldi” soprattutto quando l’emotività rischierebbe di falsare la ragione. In più siamo più è probabile che ci sia qualcuno che riesca a mantenere la barra a dritta.

Penso, quindi, che se è vero che i due senatori m5s non abbiano consultato neanche l’assemblea dei senatori e deputati prima di presentare il decreto in commissione, essi abbiano fatto un errore madornale, da evitare sicuramente.

Troppo esagerata (questa uscita più di quella dei due senatori) è stata la reazione di Beppe sul blog, con toni soprattutto nella parte finale che ricordano quasi un post di Matteo Salvini (noto intellettuale teutonico).

Qui dico che mi trovo in disaccordo, e completamente, nel merito e lo dico con cognizione di causa in quanto anche a Pisa tra gli attivisti stessi del MoVimento ci troviamo e ci siamo trovati (e probabilmente ci troveremo) in situazioni dove siamo in disaccordo tra noi su temi “di sinistra” quale qui è stata l’occupazione dell’ex-colorificio. Non è detto che se il MoVimento appoggia il movimento NO TAV perchè la causa è per noi sbagliata, il MoVimento debba essere “etichettato” come di sinistra, e questo è un punto in cui ho sempre creduto. Nel merito dico che per me il reato di clandestinità è una grande cazzata perchè sono sicuro che se un Nigeriano come un tunisino potesse chiedere legalmente di entrare in Italia lo farebbe.

Facciamo sempre, infatti, riferimento al fatto che “gli italiani in America andavano legalmente, pagavano il biglietto”. E’ vero ma in Italia negli anni ’50 non c’era la guerra civile, non ti sparavano per strada per un pezzo di pane, non ti violentavano le figlie perchè appartenevi ad una fazione opposta o, peggio, ad una etnia diversa e, soprattutto, se vendevi la casa ti potevi pagare almeno il biglietto per la nave. Quanti senegalesi, vendendosi la casa, potrebbero prendere un aereo per Milano Linate?

Non mi va però, di semplificare un problema complesso come l’immigrazione, che per me deve essere si garantita, ma è anche vero che non siamo in grado (si badi, in grado, non che non possiamo) gestire flussi umani così immensi trattando questi nostri fratelli africani in maniera civile e umana.

Mi sarebbe piaciuto esprimere questa posizione in una votazione sulla benedetta piattaforma che ancora non c’è.

Proprio perchè non c’è è inutile che Beppe faccia queste uscite, ne perdiamo tutti e non ci guadagna nessuno.

 

Beppe deve andare a Roma, non può continuare a guardare da Genova quanto accade nella capitale, c’è bisogno della sua presenza fisica lì, altrimenti se i parlamentari prendono a maggioranza una decisione su un punto non del programma, mi sta bene che lo votino ma che sia una condizione che duri poco, non possiamo permetterci altri autogol.

L’unica cosa positiva di questa faccenda è che forse la smetteranno con la storia dell'”uno vale uno ma lui vale un po di più” perchè non è palesemente veritiera, e comunque che si sia smosso l’animo e le coscienze degli attivisti che hanno subito risposto “stiamo facendo una cazzata”. L’abbiamo fatta grossa oggi però abbiamo dimostrato all’esterno che c’è discussione. Magari dovremo rivedere un po le fasi di questa discussione ma c’è ed è l’anima dei gruppi cinque stelle.

In alto i cuori!

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: