Una Calabria onesta è ancora possibile se ci crediamo

8 10 2010

Ho riguardato oggi la puntata di ieri di Annozero e devo dire che dopo un periodo di delusione che avevo avuto dopo la ripartenza del programma Rai, oggi mi sono rincuorato.

Vedere che lo studio rimaneva praticamente inerte rispetto a quello che accadeva alle persone all’esterno, nella vita reale, sia che essi fossero operai o gente comune, era la prova che la politica vive ormai per conto suo, e vive lontana dalla gente e dai suoi problemi.

Preferisce parlare di case e prostitute evidentemente.

Ieri, invece, vedere che i giornalisti calabresi intimiditi entravano in televisione, a partire dalla figura di Antonino Monteleone, in studio a Roma, e parlavano di fronte ad un Belpietro con la scorta da 8 anni mentre loro vivono senza la minima protezione mi ha rincuorato e mi ha reso di nuovo fiducioso, anche se ho appreso con orrore la notizia che a Nicola Gratteri, forse l’uomo più in pericolo di vita per la sua lotta che sta conducendo contro la ‘ndrangheta, è stata negata la scorta in Canada, dove si trova per indagini.

Fiducioso perchè sono ancora convinto che ci sia ancora posto per i Giornalisti piuttosto che per i camerieri di Libero, Il Giornale e tutti i giornali ormai indottrinati che ci sono in Italia, che dal locale Calabria Ora al Corriere della Sera sembrano non aver risparmiato nessuna edicola.

Vedere persone come Angela Napoli che gridava come una indemoniata contro la Santanchè e in generale contro la finta protezione che sta portando il governo alla Calabria mi fa ancora credere che c’è qualcuno che può cambiare le cose.

Finalmente i giornalisti, piccoli e grandi stanno tornando a far parlare e a far pensare.

Scrivete e parlate perchè ce n’è bisogno.

Grazie Antonino e grazie a quelli come te.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: