I delinquenti qui non entrano

23 09 2010

…Con questo cartello potrebbe presentarsi il parlamento italiano tra non molto…Finalmente qualcosa comincia a cambiare

Dopo la segnalazione di Bianca, che ringrazio, finalmente si prospetta un cambiamento radicale nella politica italiana.

Le firme del V-Day sono state ritirate fuori dal cassetto, e 350.00 persone stanno per essere ascoltate, grazie alle loro firme, dal nostro Parlamento come in qualsiasi altra democrazia europea.

L’articolo del Fatto Quotidiano di oggi, del quale ricorre il primo anniversario, pubblica entusiasta “Parlamento Pulito, in Senato ritorna la proposta di legge di Grillo”.

Carlo Vizzini, presidente della commissione affari costituzionali del Senato annuncia che verrà rivalutata la proposta di legge per rispetto ai 350.00 firmatari.

Ad un “sorvegliato” dovrebbe essere quindi inibita la partecipazione attiva alla campagna elettorale.

Questo potrebbe significare molto non solo in ambito nazionale, dove abbiamo un parlamento pieno di condannati anche con sentenza definitiva, ma anche e soprattutto a livello locale, dove si fanno le più grandi ingiustizie e dove l’essere entrato in carcere fa rivestire di prestigio e rispetto il galeotto.

A 2 giorni da Woodstock, insomma, si prospetta una nuova alba per tutti noi.

Non potrò essere a Cesena anche se questa volta avevo rischiato seriamente di essere a guardare le 5 stelle con Grillo…so comunque che è anche grazie a tutti noi che le firme sono state raccolte e che ora stanno per diventare legge.

Se finalmente una proposta di legge popolare diventerà legge, allora ci sono tante buone speranze di creare un nuovo risorgimento italiano.

Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori diceva qualcuno di molto saggio non troppi anni fa.

Speriamo che non siano solo parole in odore di ingraziarsi qualche elettore in odore di elezioni, ma che tutto si converta in fatti concreti…Beppe ci stiamo riuscendo

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: