Il ritorno

12 08 2010

Finalmente dopo oltre 2 mesi di silenzio torno volentieri a scrivere sul blog, che, credetemi, non ho mai lasciato.

E’ un periodo strano questo qui, dove ho praticamente tempo per suonare qualcosa e per ripassare qualche nozione in vi sta dei test per ingegneria elettrica a Pisa.

Esatto, non rimarrò ad Amantea, nè in Calabria.

Non sono un’ipocrita, continuo a pensare che se tutte le persone che quantomeno hanno un briciolo di coscienza collettiva o comunque che hanno un pensiero proprio ed indipendente lasciano questa regione bella e maledetta, qui non rimarranno altro che sfiduciati, scontenti e rassegnati, oltre a quella brutta e famosa “zona grigia” che distingue il male dal bene, ma dal quale non se ne separa se non trova un tornaconto a proprio vantaggio personale.

Eppure, dopo tante parole, dopo aver fatto tanti discorsi per incoraggiare gli altri a non lasciare la nostra terra, e anche dopo che quel famoso discorso di Rosanna Scopelliti fatto a Paola 2 anni fa mi aveva illuminato, ( “se ce ne andiamo tutti qui chi ci rimane? [cit.] ) lascierò Amantea, Cosenza e la Calabria per trasferirmi in quel di Pisa.

Ingegneria elettrica non è presente all’ Unical, e a 19 anni non mi va di accontentarmi per restare a casa.

La paura nel non sapere cosa ci si troverà davanti è fortissima, ma anche l’entusiasmo di entrare a contatto con gente nuova, e forse più aperta e diversa di quella che ho trovato qui.

Tuttavia sono sicuro che mi mancherà tutto di qui, soprattutto avendo il dubbio sul possibile ritorno definitivo, che dubito avverrà mai.

Amantea e la Calabria sono la mia terra e continuerò ad amarla così come ho fatto fin’ora, dimostrando questo sentimento con tutti i mezzi a mia disposizione, e se un giorno potrò tornare e fare qualcosa di buono per la mia terra e la mia gente sarò una persona felice.

Scusate ma era d’obbligo una precisazione su quanto sta accadendo nella mia vita.

Prometto di continuare a scrivere, magari non sempre su Amantea, della quale parlerò appena ne avrò l’occasione ma sempre, solo e comunque informandomi di persona su ciò che vedo.

Se farò qualche articolo sul paese della torre pendente, non me ne vogliate.   🙂

Annunci

Azioni

Information

2 responses

13 08 2010
Mayhem

Go, guy.I am in London now, changing is a part of life.And I still owe you a beer!

13 08 2010
darkfender

hopefully!!! i’m still waiting for that beer 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: