Saviano ci ha rotto…

13 05 2010

Non c’è bisogno di Roberto Saviano per denunciare la camorra, siamo un paese che rifiuta la malavita.

E se lo dice Emilio Fede c’è da andarne certi.

Infondo a che servono i libri come Gomorra? A cosa servono i magistrati? A cosa servono i tanti che sono morti per gridare  che la mafia è una montagna di merda?

A cosa servono i giornalisti? A cosa è servito Giancarlo Siani?

Lo sapevamo già che in Italia c’era la mafia e che gli italiani erano contro di essa, quindi perchè parlarne?

Purtroppo ancora oggi si fanno questi discorsi, ma dobbiamo essere noi a parlarne per primi di mafia e di tutta la merda che c’è dalle nostre parti.

Non dobbiamo lasciare solo chi parla perchè è troppo facile screditarlo, farlo sembrare un pazzo, un visionario, un interessato come è successo con Saviano.

Sarebbe davvero bello che non ci fossero in Italia i Saviano, gli Impastato, i Siani, I Falcone ed i Borsellino, i Dalla Chiesa, i Petrosino, i La Torre, i Fava, i Cassarà, gli Alfano, gli Scopelliti, i Ligato e tutti gli altri se ci fosse una coscienza comune, e se tutti dicessero ciò che sapessero.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: