In America mettono i manifesti al Pentagono

28 05 2008

Se in America vengono raccontate cose false sull’Iraq, o se comunque viene lesa l’indipendenza e l’imparzialità dei giornali e delle TV, si appendono manifesti addirittura al Pentagono!!!

Quando in Italia invece, una televisione occupa frequenze abusive per 10 anni, e se i giornali raccontano solo parzialmente le notizie, un comico che porta in piazza 2 milioni di persone e le fa firmare tutte quante, viene preso per uno che strumentalizza il 25 aprile e che plagia le menti…un pò il nuovo Socrate…

prendiamo esempio da nazioni dove se un ministro lascia documenti Top Secret NATO a casa dell’amante, si dimette e ha la faccia per prendersi le responsabilità, quando qui se un deputato con moglie e figli va in Via V trascorre una notte con una prostituta viene difeso e vengono aumentati i vantaggi per i parlamentari di tornare a casa…

volantino free press

P.S. è iniziata ufficialmente la raccolta di adesioni al Progetto664, per raccogliere almeno 100.000 firme dove si dà sulla parola la promessa di abbonarsi ad un giornale completamente diretto e gestito da Marco Travaglio, il quale avrà carta bianca su redazione e pubblicità, senza finanziamenti pubblici, ma finanziato solo da chi lo legge.

Non so ancora se si farà una raccolta anche ad Amantea, visto che non mi va di chiedere soldi, e anche perchè non ha avuto tanto successo il v-day, comunque appoggio l’iniziativa.

Zemanta Pixie
Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: