La nuova classe politica

26 10 2007

Eccoli i tanto amati politici calabresi…
Su 50 persone ben 27 sono indagate dall’inchiesta del sostituto procuratore di Catanzaro Luigi De Magistris.
Oltre a loro sempre da Catanzaro sono partite le ordinanze di perquisizione al campanile dell’UDEUR.
Intanto il Teste principale di Why Not Caterina Merante, continua a ricevere minacce e continua imperterrita a parlare.
Proprio ieri su Rai Due, da Santoro ad Annozero, ha riparlato del famoso “software” da 300.000€ che era stato “Consigliato” di acquistare.
In mezzo a tutto questo è di oggi la notizia che Mastella si sente tranquillo, come anche Prodi, che a sua volta confida nel guardasigilli.

Qui ci vorrebbe solo una nuova classe politica, fatta da giovani, però, con degli ideali e dei sani principi.
Sempre ieri la trasmissione è iniziata con la registrazione di un incontro avuto tra Salvatore Borsellino e molti giovani.
Mi ha colpito l’intervento di una ragazza che si è commossa quando il Salvatore Borsellino ha parlato del fratello Paolo.
Nellintervento la ragazza tra le lacrime chiedeva chi doveva votare ora che aveva 18 anni, se non c’è nessuno in questa classe politica da cui ci si può sentire rappresentati.
Borsellino allora risponde dicendo che non è più il tempo delle lacrime, ma è il tempo di agire.
C’è bisogno di una nuova classe politica? Bene spazziamo quella vecchia

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: